Si realizza utilizzando la scienza chimica, la fisica, la biologia, la botanica, la farmacologia... la comunicazione, l’economia, il marketing... ma non è una sotto-branca di nessuna di queste discipline. Il suo fine è ‘la cura dell’essere umano inserito in un contesto ambientale, fisico e sociale’. È evidente come ciò sia il prodotto di molte componenti, scientifiche, economico-finanziarie, culturali, relazionali, umanistiche. Al centro di tutto questo c’è la Medicina, al centro di quest’ultima c’è l’Uomo.

 

Quindi non si parla solo di Scienza, si entra nel territorio dell’Arte.

La Salute è un’Arte La nostra intenzione è anche quella di ridare orgoglio ad una professione che sembra essersi persa tra sconti e percentuali, non solo rivolgendoci ai colleghi farmacisti, che ormai siamo tutti affetti da scoramento cronico, ma soprattutto a coloro che si trovano a utilizzarne i servizi, cioè ai nostri cosiddetti clienti. In particolare però ai giovani studenti, ai loro genitori e professori, perché se c’è un dovere che noi grandi dobbiamo assolvere è quello di trasferire alle nuove generazioni i trucchi e i segreti più antichi, quelli che si possono spiegare solamente per contatto, perché

Una capriola non si può spiegare a parole