esercizi di Salute

 

 "Tu sei quel mangi, quel che bevi e gli esercizi che fai."

Per il sommo Ippocrate gli Esercizi di Consapevolezza sono fondamentali alla Salute.  Quando leggemmo questa frase capimmo che dovevamo comprendere il principi su cui si esprime un qualsiasi movimento, "Panta Rei". Dopo un'ampia ricerca scegliemmo, tra le tante discipline,  il Tai Ji Quan , forse solo perché era la più antica. Oggi, a distanza di anni, siamo convinti di aver fatto un’ottima scelta, perché il Tai Ji Quan riesce a dare risposta alle mille nostre domande.

Tai Ji significa Principio Supremo, Quan significa La Lotta, è un'arte marziale e insieme terapeutica, arte di guerra e di salute.
Tai Ji Quan viene anche tradotto come 'lotta con le ombre', e quale ombra è più agguerrita della nostra? Quale avversario è più temibile di una malattia?

 

Tra tante discipline forse la più conosciuta è lo Yoga. L’omologo taoista è il Qi Cong, chiamato appunto Yoga Cinese. Purtroppo è rimasto ben poco della nostra "Technè tou biou", la tecnoologia della vita di socratica memoria.  

 


E’ il famoso teorema di Nino Manfredi e di Caffè Lavazza: “Più la mandi giù più ti tira su.”
L’Uomo è governato innanzitutto da due forze fisiche, la forza di gravità che lo attacca alla terra, e la forza elettromagnetica che lo espande verso l'esterno, verso il cielo. Grazie a queste due forze l'Uomo riesce a stare dritto e in equilibrio.

A dire la verità noi non conosciamo il nome di quel primo mezzo uomo mezza scimmia che ha usato consapevolmente questo meccanismo, meriterebbe il Premio Nobel per la Scienza.

 

“La Croce ha due assi, uno verticale, uno orizzontale”. La posizione di partenza. Noi ovviamente ci rifacciamo alla Spilla del Farmacista, che è la cifra della nostra ricerca, precisamente dalla Postura della  Croce.

 

Il vero ‘Segreto’ è 3 volte un segreto
Incrocia le dita, baciale e dimmi: "lo giuro".
Giura che non lo dirai a nessuno che non sia amico di pratica”
.

 

Se anche noi uomini riuscissimo a stare rilassati ma vigili come gatti, dormire in piedi come i cavalli, giocare curiosi come bambini, e intanto usare il cervello come dovrebbe un uomo, saremmo quasi perfetti.
Eppure si può, in pratica basta cominciare da una postura corretta e da un atteggiamento positivo. I nostri avi la chiamavano "Postura dell'Uomo Libero."

 

Niente paura, non vi chiediamo di essere novelli Atlante, semplicemente di alzare le braccia. Vi sembra facile? Arte antica, Socrate faceva il “Saluto al sole” . Possiamo farlo anche noi con efficacia se abbiamo affondato bene il peso nei piedi.

  

L’uso del corsivo non è più di moda, a scuola lo si insegna sempre meno e i nostri ragazzi stanno diventando super-robot-mono-dita, eppure i movimenti fini sono indispensabili alla salute mentale e allo sviluppo cognitivo dei bambini. Guardate attentamente l’illustrazione.

Si chiama 'homunculus corticale’, è la suddivisione della corteccia cerebrale sotto forma di mappa per rappresentare lo schema corporeo dell'uomo. Le dimensioni e l’ordine delle diverse parti dipende dall’ampiezza del tessuto cerebrale motorio ad esso dedicato.