“La prima cosa che fa il muratore è mettere il filo a piombo. Poi non rimane a guardarlo, costruisce, qualsiasi cosa, purché dritta.”
Mettere il filo a piombo è la prima regola per una corretta postura, sia fisica, sia mentale, sia relazionale.

 

“Il Filo a Piombo”

Assumete la postura eretta, state come seduti sulle nuvole.
Ascoltate il vostro peso che vi attacca inesorabile a terra.
Immaginate di essere un contadino coi piedi nel fango.

Ora mettete sulla testa una cesta come un’antica ciociara,
è come la corona di un re, pesante, ornata da rubini e smeraldi.
Ma la corona non deve cadere, altrimenti porta disgrazia.

La vostra colonna è una spina dorsale, dritta come una spada di luce.
Come un raggio laser che spara giù fino al centro della terra.
Dal coccige al sincipite, sale su verso il punto più alto del cielo.

Se foste un diagramma disegnereste una linea che va in giù
E poi una linea che va su, nord e sud, alto e basso, cielo e terra.
Allora vi divertireste a cercare di mettere un punto nel centro.

Localizzate il centro, quello è il vostro centro di gravità permanente.
Così avrete messo, come fa un buon muratore, il filo a piombo,
E potrete costruire qualsiasi cosa che comunque vi verrà dritta.

 

 

Dispensa1 - La postura eretta

La postura eretta

la Postura dell’uomo libero