Lunedì 7 agosto 2017 Giornata dedicata all' Udito. Il Controllo dura circa 15 minuti, una nostra esperta (Centro Eufon) vi proporrà di ascoltare in cuffia una sequenza di toni, da un volume elevato ad altri più deboli... Il vostro compito sarà quello di informare l'esperto ogni volta che riuscirete a sentire il suono. Dopo il test l'esperto sarà in grado di darvi maggiori informazioni sul Vostro udito e sul grado di ipoacusia.

 L’Audioprotesista
Un Audioprotesista è un esperto che si concentra su tutti gli aspetti dell’audiologia, vale a dire la scienza dell’udito.
Un audioprotesista offre servizi per la prevenzione dell’ipoacusia, la valutazione e la riabilitazione, la scelta e l’inserimento degli apparecchi acustici ed altre problematiche legate ai problemi di comunicazione o di equilibrio. La scienza che studia l’ipoacusia nei bambini è invece spesso un settore separato, e questo servizio viene solitamente fornito da un audioprotesista specializzato in campo pediatrico.

Come si svolge la visita

La prima visita con un esperto durerà all’ incirca un’ora. Se lo desiderate, potete chiedere ad un amico o ad un parente di accompagnarvi. Una persona cara accanto a voi, infatti, può essere particolarmente utile se vi sono problemi di comunicazione.
L’esperto a cui deciderete di rivolgervi esaminerà innanzitutto le vostre orecchie per verificare la presenza di problemi come eccesso di cerume o infezioni. Dopo l’esame, lo specialista in questione vi sottoporrà ad un controllo dell’udito. Vi verranno date delle cuffie per ascoltare una sequenza di toni, alcuni a volume elevato e facili da sentire, altri deboli e sottili, e quindi di più difficile ascolto. Il vostro compito sarà quello di informare l’esperto, o di premere un pulsante, ogni volta che riuscirete a sentire uno di questi suoni.
Dopo l’esame ed il test dell’udito, l’esperto sarà in grado di darvi maggiori informazioni sul vostro udito e sul grado di ipoacusia.
A questo punto vi verranno fatte alcune domande per capire in che modo ed in quale situazione avete acquistato consapevolezza del vostro problema d’udito. Infine, stabilirete insieme se ricorrere all’ utilizzo di un apparecchio acustico.

IN COLLABORAZIONE CON
www.centroeufon.it