Auto-Analisi del sangue in farmacia. Una risposta rapida e sicura per il controllo della tua salute

Lunedì 21 agosto, in collaborazione con Roche Diagnostic, promozione controllo della glicemia, colesterolo e trigliceridi. 
Le analisi del sangue sono utili nella identificazione di disturbi metabolici e nel controllo dell’andamento di una terapia. Sino a ieri la procedura di analisi era piuttosto lunga e complessa, oggi invece è possibile effettuare le analisi del sangue direttamente in farmacia senza larghe e scomode attese. Per offrire questo servizio con il massimo della sicurezza, questa farmacia utilizza il Metodo Reflotron di Roche Diagnostics. 

Rapidità: Semplicità: Sicurezza. La goccia che non fa traboccare il vaso. Basta una puntura sul dito Risultato in soli tre minuti

Per l’auto-analisi in farmacia, basta una piccola goccia di sangue ottenuta con una puntura rapida e indolore. Poi bastano tre semplici gesti: deporre il campione su una striscia reattiva, introdurre la striscia nello strumento e leggere il risultato sul display. Ogni operazione è guidata automaticamente. Il risultato è sicuro e affidabile, cioè esente da possibili errori umani.

A chi è utile. Ai diabetici. A chi ha problemi di grassi nel sangue. Agli ipertesi. Agli anemici. A chi ha problemi di fegato, di reni o delle vie urinarie. A chi segue una dieta personale. A chi è in cura con farmaci e così via. 

Lo strumento: Le analisi in farmacia sono affidate ad uno strumento ideato e realizzato con la tecnologia più avanzata Roche Diagnostic, azienda con 120 anni di esperienza e leader mondiale nel campo della diagnostica. Lo stesso strumento è utilizzato nei reparti d’emergenza e pronto soccorso per una diagnosi rapida e accurata. Numerosi lavori clinici hanno confermato la sicurezza del metodo e la validità dei risultati. 

L’autoanalisi del sangue in farmacia permette di misurare parametri fondamentali per la prevenzione ed individuazione di importanti patologie.

GLUCOSIO
Il glucosio è uno zucchero presente nel nostro sangue e rappresenta la principale fonte di energia per il nostro organismo. Livelli elevati di glucosio nel sangue potrebbero aumentare il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari o renali, oppure potrebbero essere il segnale di un’intolleranza al glucosio o di diabete.
Nei soggetti diabetici e a rischio è importante misurare la glicemia (concentrazione di glucosio nel sangue) quotidianamente e data la correlazione tra diabete e alterazione del metabolismo lipidico è opportuno accompagnare questa analisi con quella del colesterolo e dei trigliceridi.
I valori normali* di glucosio nel sangue sono: a digiuno 60-109 (mg/dl).