Nella mia attività professionale mi sono occupata di molte aree della psicologia e della promozione del benessere, in particolare nella psicologia scolastica e dell’educazione, nella psicologia dell’handicap e della riabilitazione, in collaborazione con le istituzioni scolastiche e enti locali, con associazioni e cooperative del Terzo Settore.
In qualità di psicoterapeuta conduco terapie con adulti sia in setting individuali, che di coppia, consulenze genitoriali, terapie con bambini in età scolare e adolescenti, supporto familiare.

Le tematiche che affronto insieme ai miei pazienti nel percorso per migliorare la loro qualità della vita sono molto varie: depressione, ansia, attacchi di panico, problemi relazionali, di coppia, difficoltà riguardo la propria identità o per l’orientamento sessuale, supporto alla coppia in via di separazione con consulenza genitoriale, consulenze scolastiche e professionali, terapia di sostegno in presenza di patologie croniche, in particolare in tutte quelle con componente autoimmune (es.: diabete, sclerosi multipla, etc.).


La mia formazione come psicoterapeuta integrata mi permette di proporre interventi in collaborazione con altre figure professionali: medico di base, psichiatra, farmacista, osteopata, omeopata, artisti.
Questa attitudine, insieme al lavoro di miglioramento delle relazioni personali e di coppia negli ultimi quattro anni mi ha portato a progettare e proporre un laboratorio di Tangoterapia (Sperimentango), approccio approfondito con il prof. Federico Trossero, ideatore del metodo. In questa attività integro la proposta di laboratorio di crescita personale, arteterapia e terapia di gruppo con le competenze di esperti di danza e di tango argentino. La Tangoterapia è un Sistema Terapeutico di promozione dello sviluppo e del benessere personale che utilizza gli strumenti del Tango per esplorare e potenziare le risorse individuali, per affrontare e superare i proprio limiti e le proprie difficoltà relazionali, permettendo di lavorare su tematiche centrali per il benessere come quella del “con-tatto” e della “giusta distanza” con sé e con l’altro. La Tangoterapia migliora la postura, l’equilibrio, la coordinazione motoria e il tono muscolare, rafforza l’autostima, stimola la creatività e il cambiamento, riduce ansia e stress.


La possibilità di lavorare in modo integrato in un progetto sul benessere e la salute negli ultimi due anni mi ha portato a collaborare con i progetti della Farmacia Olistica Carcano-Cataldi di Fiuggi, del Cantiere della Salute e con i Farmalibri, con l’obiettivo di condividere le proprie abilità professionali e le risorse individuali con l’obiettivo di “avere cura” delle persone e non solo di “curare la malattia”.
Attualmente sto integrando la possibilità di lavorare a livello psicocorporeo come Operatore Tecnico del Benessere, grazie ad un corso di Educazione Olistica alla salute – Disciplina Tai Ji Qi Cong.
Nel mio studio professionale è possibile partecipare a laboratori di arte terapia, in particolare uno sull’autoritratto fotografico, come viaggio alla riscoperta di sé, che conduco in collaborazione con una fotografa professionista

La mia formazione
Mi laureo in Psicologia Clinica e di Comunità alla Facoltà di Psicologia dell’Università di Roma “La Sapienza” nel 2003 con una tesi sperimentale sulla peer education (educazione alla pari) svolta nelle scuole superiori del Comune di Roma.
Sono iscritta all’Albo degli Psicologi del Lazio dal 2006 (iscrizione n. 13582).
Negli anni dopo la laurea mi dedico ad attività professionali e formative nel campo dell’orientamento e della formazione, inizialmente in collaborazione con il Centro di Ascolto e di Orientamento dell’Università “La Sapienza” di Roma, poi in collaborazione con diversi Istituti, Associazioni e Cooperative private, indirizzando il mio interesse sempre più verso l’handicap e la riabilitazione, mio “primo amore”, in cui ho investito energie umane e professionali a partire dall’anno 2001, in particolare collaborando con l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti.

Successivamente mi sono specializzata come psicoterapeuta presso la Scuola di Formazione Quadriennale dell’Aspic (Associazione per lo Sviluppo della Persona dell’Individuo e della Comunità) di Roma secondo un modello pluralistico integrato e sono iscritta nel registro degli psicoterapeuti dell’Ordine degli Psicologi del Lazio. Nel percorso di specializzazione ho approfondito in modo particolare l’uso dell’arteterapia, sia con bambini e adolescenti, che con adulti e soprattutto come proposta nei gruppi e nei contesti formativi.

Le mie attività oltre la clinica
Per cinque anni ho collaborato come psicologa con i servizi Sociali del comune di Alatri, per due anni in uno sportello per donne vittime di violenza, che mi ha permesso di lavorare in rete con tutte le realtà del territorio che si occupano di questa emergenza; poi presso uno sportello antiusura e contro il sovra indebitamento, svolgendo attività di supporto per le famiglie in grave difficoltà economica e sociale.
Oltre l’attività da psicoterapeuta negli ultimi 12 anni sono stata impegnata in numerosissime collaborazioni come psicologa nelle scuole della provincia di Frosinone, in progetti di educazione socio-affettiva nelle scuole elementari e medie, in progetti di prevenzione del bullismo e della violenza di genere, di promozione della legalità, di comportamenti sicuri alla guida e sul buon uso del denaro nelle scuole superiori.

Una delle attività umanamente più formative nel mio percorso è stata la collaborazione con varie associazioni del territorio che si occupano di portatori di handicap e delle loro famiglie, in particolare quella più che decennale con l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, che mi ha visto dapprima volontaria, poi operatrice, poi formatrice e supervisore degli operatori.
La formazione, insieme all’handicap e alla riabilitazione, ha costituito una delle passioni più stabili della mia professione, soprattutto nel Terzo Settore (ho formato operatori di asili nido, corsi di aggiornamento per insegnanti di sostegno, corsi per operatori di assistenza specialistica e centri diurni).
L’attività seminariale e i convegni tenuti su varie tematiche (in particolare la prevenzione della violenza alle donne, il bullismo e il cyber-bullismo) costituiscono continuo luogo di scambio e di confronto con altri professionisti.

Dott.ssa Chiara Camperi
Psicologa e Psicoterapeuta
Studio Professionale via Alcide De Gasperi, 47 Alatri
Cell. 338/1509857 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.