Italo Calvino diceva: “L’uomo saggio del 2000 dovrà saper fare tre cose: rammendare i pedalini, le radici quadrate a memoria, raccontare le barzellette.”

Si parla spesso di Educazione alla Salute, eppure mai si dice che cosa é. Eppure è sancita dall'articolo 1 della 833/1978. Son passati più di 30 anni eppure ancora non esistono a riguardo testi scolastici che definiscano le basi, gli obiettivi e la tecnica della moderna “Educazione alla Salute”.


“L’uomo saggio del 2000 dovrà saper fare tre cose: rammendare i pedalini, le radici quadrate a memoria, raccontare le barzellette.” Non c’è citazione migliore, non solo perché Italo Calvino affronta direttamente i tre aspetti fondamentali dello ‘stare in salute’, Corpo, Mente e Ambiente, anche perché sottolinea che tale apprendimento deve essere una “pratica’’. La precisione del movimento, la capacità di logica. l’abilità di stare in compagnia, sono precise indicazioni per un “uomo sano del 2000”. Questo libro è rivolto a chiunque desideri essere, per se e gli altri, un buon ‘educatore alla salute’.

‘Educazione Olistica’ è una sinonimia, il paradosso è che si debba specificare che “l’Educazione è per definizione una disciplina Olistica”. L’aggettivo ‘Olistico’ significa ‘tutt’intero’, ‘totale’ ‘globale’, scientificamente definisce ‘lo studio di fenomeni e sistemi complessi con un approccio interdisciplinare e globale’. L’organismo umano è una unità-totalità, non la somma di più parti. L’uomo non è una macchina, ma un tutt’intero di corpo, mente ed energia.
La ‘Educazione Sanitaria’ non può che essere ‘Olistica’, basata sul rispetto, sull’ascolto, sulla partecipazione. Non si limita alla informazione. “L’educazione sanitaria mira a produrre un cambiamento negli atteggiamenti e nei comportamenti dell’individuo, ma deve essere innanzitutto paritaria, bidirezionale e partecipata.”

“Educazione Olistica alla Salute”, i ‘farmalibri’,

a cura del “Cantiere della Salute” Scuola di formazione Coni Ass. Asi Dbn Dos. in collaborazione con la Farmacia Olistica Cataldi Carcano di Fiuggi e la Nei Dan School di Bologna. Testi di Gabriele Carcano, illustrazioni e grafica di Eva Incocciati, con l’intervento del prof. Giorgio Koch.
Premessa -
Cap. : 1 La Visione Olistica, L’aquila e la Tartaruga -
Cap. 2: La Tecnica e la Progettualità nella Educazione alla Salute -
Cap. 3: La Carta di Ottawa per la Promozione della Salute -
Cap. 4: Marketing e Salute, l’evoluzione in farmacia -
Cap. 5: La Medicina è Una... e ‘Sacra’- Cap. 5.1: “Diversi e Diversi”, riflessioni di uno statistico -
Cap. 6 ... Tai Ji ed Educazione, il racconto di un farmacista –Bibliografia

 

CLICCA QUI

PER ENTRARE NEI MIGLIORI WEB STORES