-

Il 95% della comunicazione è para-verbale. Anche la postura dona le sue indicazioni. Esistono molti studi a riguardo. Noi abbiamo sintetizzato in una sorta di tabella il saggio di Dychtwald -"Psicosoma" - aggiungendo elementi di Analisi Visiva del Nei Gong, Lowen,  Feldenkrais. L'Analisi posturale è indispensabile nel Tai Ji e  Artiterapie, ma risulta molto utile anche nella didattica e nel commercio. Proviamo quindi a sintetizzare al massimo (il PDF completo è a disposizione su richiesta) , 


ALLINEAMENTO
ALTO BASSO - Verticale: normale, leggera, evidente

DESTRA SINISTRA Orizzontale
DX: parte “maschile”, riporta al pensiero logico, autorità. Aggressività YANG-
SX parte “femminile”. Riporta al pensiero creativo, emotività e passività YIN

SUPERIORE e INFERIORE
INF è il contatto con la terra, JING, stabilizzazione, equilibrio, radicare, soste-nere, - Intimità, introspezione, bisogno di stabilità
SUP contatto con il cielo, SHEN, azioni come vedere, parlare, pensare, odorare… - socializzazione, espressione, manipolazione, affermazione

AVANTI E INDIETRO Sagittale
ANTERIORE: è l’Io Sociale, l’io conscio “mi presento” Campi emotivi che attivano l’azione, tristezza, felicità, desiderio, interesse, comunicazione
POSTERIORE: elementi privati, incosci, il “ripostiglio”, le energie negative vengono accumulate nel dorso quasi a nasconderle. Ira, Paura


DIAFRAMMA Se il diaframma si corazza la colonna va verso l’interno provo-cando una sorta di lordosi. La tensione del diaframma può provocare senso di nausea, dolori, ulcera, gastrite, calcoli alla cistifellea, diabete (Backer)

PIEDI
PIATTI: sdradicato dal mondo, scivolare invece che mettere radici, dif-ficoltà di relazione, di restare fermo, necessità di movimento. Il collo e il dorso sono estesi per mantenere stabilità così che il soggetto sembra sicuro di se, in verità desiderebbe un sostegno e direzione (Gioco Test)
PRENSILI: atteggiamento contratto dei piedi, muscoli delle gambe rigidi e tesi, come se. si avesse voglia di fuggire ma non è possibile farlo, cosce sviluppate, autocontrollo evidenziato
SULLA PUNTA: Sembra che ci si appoggi sulla punta delle dita come se si portassero i tacchi. A volte si puà apparire come le principesse/principi delle favole. Difficoltà di contatto con la terra. Resistenza alle esigenze reali. Grande immaginazione, sguardi inconstanti. SUL TALLONE: Decisio ne (esagerata), falso senso di stabilità, «quando il peso del corpo è sui talloni diciamo che «si lascia spingere» (Lowen)
PIEDI DI PIOMBO: «Le persone dai piedi di piombo si sono create sistemi psichici terra terra» (Dycthwall), bisogno di star ben piantati, difficoltà di cam-biamento. incertezza, instabilità.
DORSO (Vedi 4) I due corpi. È l’incontro tra la parte superiore e la parte infe-riore, il vero centro. Corrisponde alla 11° vertebra dorsale, il punto più delicato e importante di tutta la colonna. Secondo Lowen dall’alto giungono sentimenti e pressioni, «imposizioni, sensi di colpa, pesi fisici e psicologici», si creano due aree rigide, un blocco che impedisce lo scarico a terra.


TORACE
ALTO Durante la respirazione si tende a gonfiare il torace. La re-spirazione alta, togliendo terra, è spesso corresponsabile di ansia, panico, tremori (Parkinson) ecc Difficoltà di concentrare e tradurre emozioni. Respirazione Rapida: difesa contro esperienze emotive, ansia (Perls)
CONTRATTO petto stretto e fragile struttura collassata: insicurezza, depres-sione, passività ma senza aggressività. Ansia bandita, raffreddori, dolori al petto, iol soggetto non si riesce a “prendere di petto la vita”.
ESPANSO ampio, ipersviluppato, tende ad aspirare profondamente e trattenere il respiro: aggressività, perdita di contatto con delicatezza, duro, forte, potente,


SENI
Osservando il seno di una donna e notando se uno è più sviluppato dell’altro si può intuire la parte primaria

CERVICALE
«È come si affronta il mondo» (Schutz) La mascella è il luogo dove vengono rattenute le lacrime. Inibizioni di gioventù, ira nei denti. Se si è trattenuti a rispondere si tende a tirare indietro mento e mascella

MENTO
RIENTRATO tristezza, collera trattentua, difficoltà a parlare in pub-blico. SPORGENTE sfida, determinatezza, arroganza ipersviluppo dell’Ego CONTRATTO. autocontrollo eccessivo ARTI Connessione, coordinamento,
Assumere una posizione nel mondo, difficoltà comunicazione non verbale.
SPALLE BRACCIA
CURVE sopporta il peso del mondo, è scovraccarico, re-sponsabilità-
RIALZATE atteggiamento di paura, paranoieì -
QUADRATE at-teggiamento maschio, potenza e sicurezza, ipersviluppo dell’Ego- INGOBBITE autoprotezione, paura di star male, vulnerabilità -
RITRATTE indietro, impulsi contraddittori, voglia di andare di aggredire e non farlo -
STRETTE incapacità di guardare la propria vita, non sentirla nelle proprie mani


BRACCIA MANI
DEBOLI Debolezza, impotenza, incapacità di affrontare si-tuazioni difficili.-
MASSICCE Mancanza di garbo, insensibilitù verso gli altri. -
GRASSE mancanza di gioia(?!) -
SOTTILI tener stretto, incoerente, incostanza, incapacità di concetrazione.

NATICHE
Contratte, il posteriore appare rientrato: «Abitudine di aggrapparsi con forza a tutte le sue espressioni». Può soffrire di emorroidi e dolori dorsali. Con interno coscie contratto: tentativo di un ambiente protetto, limitazione della sessualità. Con psoas e muscoli addominali irrigiditi: sentimenti bloccati, disturbi digestivi, disfunzioni sessuali.