Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

A cosa serve

Il magnesio – simbolo chimico Mg – è un minerale largamente diffuso negli alimenti ed è necessario al corpo umano soprattutto per la costituzione dello scheletro, l’attività nervosa e muscolare, la regolazione della pressione arteriosa, il metabolismo dei grassi e la sintesi proteica.
L’organismo di una persona adulta ne contiene circa 25 grammi, infatti viene definito un macronutriente (i micronutrienti sono presenti in termini di microgrammi), di cui circa il 60% si trova nelle ossa, una buona percentuale nei muscoli come attiva numerosi enzimi utili per i processi di produzione energetica, e solo l’1% nel sangue. Al suo metabolismo partecipano l’intestino e i reni: il magnesio, infatti, viene assorbito dall’intestino tenue per poi essere filtrato dai reni. In genere con le urine ne espelliamo circa 120 milligrammi al giorno, ma lo perdiamo fisiologicamente anche con le feci e, naturalmente, con il sudore.
Il magnesio è un minerale fondamentale, pertanto l’organismo tende a mantenere costanti i livelli cellulari compensando le carenze con le riserve presenti nelle ossa e nel fegato.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Abbiamo sospeso  la pubblicazione web del romanzo di Oscar Brilli perché è stato riscritto completamente 

per una prossima pubblicazione su carta in copie numerate ad uso esclusivo di Farmacia Olistica

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Glutenam è l’esclusivo integratore contenente Tolerase G, un enzima innovativo di origine naturale, per soggetti con sensibilità al glutine non celiaca a dieta gluten-free che potrebbero assumere in modo involontario glutine.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Unici anche per l'alimentazione

Falsi miti!  Accade spesso, specie in questi tempi da web, che molti errori di genere alimentare siano commessi nella convinzione di una veridicità mai accertata e di regole mai approvate dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. Secondo noi il falso mito più grave è nel pensiero corrente che uno stesso schema alimentare (comunemente chiamato "dieta") possa venir applicato a più persone al fine di raggiungere il medesimo obiettivo. Un approccio che, dilatandosi a tutta la medicina fa di un protocollo legge e dell'uomo uno standard. Perché l'uomo, fino ad una prova contraria (non ancora espressa), è un essere vivente complesso, unico, un diamante dalle mille splendenti sfaccettature.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

INDICE WORK IN PROGRESS

"La Formula di Vin Ji"
Spy Story Quantica di Oscar Brilli

VinJi 0. Prologo

 

VinJi 1. Un'alba grigia
     1 - Le chiappe di Tramontano
     2 - Padre Dimitri
     3 - Alba grigia per Fabio
     4 - Detective all'opera

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

  Tutto ciò che può essere utile al tuo equilibrio Salute

La nostra farmacia è cresciuta, "meno male o purtroppo", in un paese di vacanze e di cura, così siamo dovuti essere sempre pronti ad esaudire richieste di ogni parte d'Italia, oggi anche d'Europa e dell'Asia. Non c'è farmaco, rimedio e consiglio che non ci sia stato chiesto. Il nostro magazzino contiene 28.000 prodotti, di cosa parlare? Se nel sito si consiglia un rimedio o un prodotto, sappiate che  essi possono essere reperiti in qualsiasi farmacia, laddove c'é un farmacista c'è disponibilità e competenza.    

  Il Farmaco Galenico 

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

C'era una volta un uomo che voleva essere saggio. Un giorno scoprì dentro di sé i colori. E poi li vide anche fuori. Si mise in cammino...

Le copertine con i disegni di Eva Incocciati raccontano una storia antica di millenni, scritta nel "Canone di Medicina Interna dell'Imperatore Giallo Huang Dì" dove viene spiegata la "Legge dei Cinque Movimenti". (VIDEO) Il personaggio dei disegni, che rappresenta il medico di corte Ch’i Po’, non è altro che l'ideogramma cinese per significare 'uomo'. Eva lo segue graficamente lungo il suo percorso nella foresta dei colori. Man mano che l’uomo diventa saggio prima mette sulla testa una specie di cappello, per indicare il suo spazio mentale. poi (questo è chiaramente nell' ideogramma) raggiunta la quasi saggezza si ritrova con una pennellata tra le gambe. La Metafora è perfetta.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 Work in Progress

Fabio  (FT)
0.5 - 1.3 - 4.1 - 5.1 - 6.1 - 7 (Tutto) - 10 (Tutto) - 16.1 - 16.4 - 18.1 - 18.3 - 23.1 - 24.4 - 28.4 - 29.2 - 29.3

Padre Dimitri  (PD)
1.2

Valle Tramontano (VT)
0.4 - 1.1 - 1.4 - 2.2 - 3.1 - 3.3 - 3.4 - 4.2 - 5.2 - 8.2 - 9.1 - 19.3 - 20.3

Marina (MG)
2.3 - 4.4 - 5.4 - 6.4 - 8.3 - 11.1 - 11.4 - 13.1 - 13.3 - 14.1 - 15.1 - 15.4 - 18.2 - 24.2

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva


Giunto a 60 ani volevo scrivere qualcosa che con la mia professione non c’entrasse nulla.
Volevo divertirmi. Ho chiesto a mia moglie. Mi ha detto: “Scrivimi un thriller!” Son rimasto di sasso: “Un thriller?” Allora le ho scritto “l’Invidia del Peppe” un testo che stravolge tutti i canoni del sesso e del giallo. Mi sono divertito parecchio.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 Salute e Creatività

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

33.4 – La Religione Luminosa

Padre George si precipitò in biblioteca, sapeva cosa cercare. Si diresse direttamente verso lo scatolone sotto l’ampio tavolo dove si dispiegavano mappe e pergamene. Aprì la scatola, infilò una mano e prese un libro a caso. “Guarda il caso!” si disse, aveva trovato proprio quel che cercava. “La Via Radiosa”, Matteo NicoZani, QiqaJou, 2006, traduzione del testo inciso sulla “Stele di Xi’An”.
La Stele di Xi’An fu eretta il 7 gennaio 781 dalla dinastia Tang con lo scopo di documentare la storia presenza cristiana in Cina quando, nel 635, l’Imperatore TaiZong, grazie all’opera e alla saggezza del monaco Alouben, riconobbe la Chiesa Assira d’Oriente portatrice della Religione Luminosa.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

34.4 - Non-azione misteriosa

Padre George iniziò a sfogliare freneticamente il libro con la traduzione della Stele di Xi’An, il “Memoriale della propagazione della Religione della Luce in Cina.” Aveva notato che il testo era diviso in due parti, la prima parlava della dottrina, la seconda raccontava la storia. Non aveva tempo per leggere attentamente ogni rigo come avrebbe voluto, il suo compito era comprendere presto il mistero di Pulselli e della Formula. Cercò febbrilmente quel che riguardava la diffusione del Cristianesimo e il possibile collegamento con il professore e il Tai Ji. Trovò facilmente quel cercava.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

36.1 - La croce dei cristiani

Padre George rilesse per la quinta volta l’editto dell’imperatore TaiZong: “Avendo esaminato attentamente la natura del suo insegnamento, abbiamo trovato che esso è non-azione misteriosa … Il suo linguaggio è semplice e scarno, i suoi princìpi permangono anche dopo che è passata l'occasione per i quali erano stati stabiliti. Questo insegnamento conduce alla salvezza tutte le creature, e da essa traggono benefici tutti gli uomini. ”

Secondo padre George, quel monaco, Alouben, portava con sé il segreto di Cristo. Ma gli sfuggiva qualcosa: “Perché, dopo un secolo dall’incisione della stele e due dall’editto imperiale, tutti i cristiani vennero perseguitati e cacciati dall’Impero?” Molti di loro in realtà cambiarono nome e diventarono monaci taoisti.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

39.1 - “Conosci te stesso”

Passando da un corridoio segreto padre George sgattaloiò nello studio dell’abate Giovanni. Aveva bisogno di collegarsi ad internet e contava sul fatto che l’abate fosse troppo occupato nelle sue meditazioni di trasparenza per andare a studio. Sperava di poter lavorare tranquillamente tutta la notte. Si era appena concentrato su una pagina quando sentì il rumore di un elicottero. Ma lui non volle distrarsi, quello che stava leggendo lo sconvolgeva tutto. Ma andiamo con ordine.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

A questo punto padre George si trova coinvolto nell'intrigo del thriller e per qualche capitolo deve sospendere la sua ricerca.  

Tutti i personaggi della storia, ognuno a modo suo, cerca di scoprire il Segreto della Formula, così che alcuni indizi si disperdono nella trama che, ovviamente, non può essere rivelata. Tra i vari personaggi spunta Tito Flavio Jonico, diretto discendente di imperatori quali Augusto, Tiberio, Caligola, Domiziano, Tito, grande esperto di Ars Erotica Amatoria Romana e gran maestro di Tai Ji Quan

Ecco come il Maestro Tito Flavio Jonico  spiega cosa è il Tai Ji. (Cap 42.2) 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

Tra i vari personaggi della storia dobbiamo accennare all’abate Giovanni.

L’abate Giovanni, monaco e alchimista, era particolarmente interessato al Segreto della Formula, sia per ordine divino e cardinalizio, in quanto gli era stato espressamente ordinato, sia soprattutto per motivi di ricerca personale. Estraiamo dal thriller di Oscar Brilli un breve quadro dell’abate.

35.2 L’abate Giovanni intanto diventava sempre più trasparente, ma non gli bastava, per essere solo spirito e prendere il volo aveva bisogno di diventare anche leggero.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

44.2 - L’intuito di padre George

Padre George seguiva tutto quell’andirivieni con apprensione. […] Quando ormai l’abate era sull’orlo dell’agitazione volumetrica, gli aveva consigliato di usare un passo del Vangelo di Luca (8:17) “Non c’è nulla di nascosto che non debba essere manifestato, nulla di segreto che non debba essere conosciuto e venire in piena luce.” […]
Però tutto quel trambusto lo aveva distratto dalla sua ricerca. […] (Quando) finalmente tornò nella calma della sua biblioteca […] sentì irresistibile il richiamo di internet. […]

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva


Ogni capitolo de "La Stele di Xi'An" è estratto dal romanzo thriller di Oscar Brilli, "La Formula di VInJi". Tra i vari personaggi Padre George, un monaco americano ex figlio dei fiori, si trova a fare una ricerca che lo porta in Cina, in India, ad Alessandria, ad Efeso e in Palestina, ed è sicuro di scoprire, documenti alla mano, una delle origini dell'arte del Tai Ji Quan. 

Xi'An: La Religione della Luce 1°

Xi'An: Non-azione misteriosa 2°