Un rito per iniziare Rito numero 2- “Oration”
Nel Mortaio: MTC 5mov, DMT Laban - Fux, Nei Gong, Expression Primitive ana mg 30, Yi q.b a 100

Questa attività è stata adottata come "Rito di Inizio" presso il Centro La Bussola quando si è reso necessario operare in cerchio, come ad esempio quando lo spazio centrale era occupato dal Setting di arti pittoriche e figurative. Si è poi dimostrato ottimo nelle attività presso un Asilo con bambini di 3/5 anni che ancora non posseggono la dimensione del proprio spazio.
Paradossalmente le difficoltà di pratica riscontrate con gli adulti, operando con i bambini si sono magicamente dissolte, tutto è gioco propiocettivo e l'immagine dell'abbraccio, del dono, dell'inchino ha mostrato chiaramente la sua origine primordiale.

RITO 1: NEI GONG Etichetta: Nei Gong - DMT Laban - Tai Ji st Yang - MTC - Y q.b a 100. 

Il rito n.1 "del Risveglio" è utile per riconnettere la nostra struttura per dare inizio alla attività individuale e in gruppo. Questo video è stato registrato nel periodo di quarantena, in solitaria la mattina prima di fare colazione, è ottimo per riprendere contatto con il quotidiano. Il Rito del Risveglio è nato per dare inizio alle sedute di Arteterapia presso il CantiereSalute e al Centro Diurno "La Bussola", dove ci piace dire che ogni favola inizia da un "C'era una volta".


IPPOPÒ FA POPÒ, IL FORMAGGIO SI MANGIÒ

«Occorre tornare seme per comprendere che albero saremo »
La morale è semplice, se il formaggio fa male all'ippopotamo, Ippopò lo butta via. Interessanti sono i movimenti che vengono man mano accoppiati alle parole. Tra tutte le filastrocche proposte ai bambini di un Asilo questa è la più gettonata, bastano due note che subito si  parte. 



La Giacchetta a Strisce - Perché ho indossato una "Giacchetta a strisce? Perché risponde perfettamente alla mia dimensione professionale "tra Camice e Kimono": farmacista e arte-terapeuta, che può sembrare strano, ma solo se non si pensa che la farmacia, come la medicina, è un'Arte oltre che Scienza. Il farmacista in quanto tale dovrebbe conoscere tutti quei mezzi che possono essere utili a stare in salute o andare verso la guarigione. 

Così da provetto farmacista ho attuato la filosofia del mortaio. Analizzando prima quali sostanze possono favorire resilienza, soprattutto in questi momenti di quarantena e cambiamento,


Nella sequenza sono riconoscibili le 5 regole base di Grammatica proposte in un processo graduale (Peso, Spazio, Tempo, Flusso). 
La prima fase si compone di tre gesti (poi ripetuti altre due volte) in cui si porta l'attenzione sulla postura della colonna (Sincipite-Coccige). Nel primo movimento si mette il filo a piombo, si crea l'arco inferiore e l'arco superirore. Abbassando le mani giunte le colonna, poggiandosi sul bacino, chiude gli ischi e permette alla gamba destra di avanzare sponteneamente. (Vedi Lezione Bagua, il Cavallo). 


«Rinoceronte... che passa sul ponte... che salta... che balla...»

Questa antica filastrocca popolare si è rivelata utilissima per proporre una attività posturale con i bambini di un asilo. 
Gli adulti possono carpine le potenzialità seguendo le prime tre lezioni del Maestro Delio Murru, quindi non ci dilunghiamo su note tecniche. 
Ci piace invece osservare l'intenzione nella filastrocca che, sin dall'incipit, invia messaggi corpo/corpo scavalcando i filtri delle Fake cerebrali di cui siamo intrisi. I bambini, per fortuna ancora no, mantengono quella meravigliosa "parte animale" (naturale) che sempre più noi adulti condanniamo.