esercizi di Salute

  

L’uso del corsivo non è più di moda, a scuola lo si insegna sempre meno e i nostri ragazzi stanno diventando super-robot-mono-dita, eppure i movimenti fini sono indispensabili alla salute mentale e allo sviluppo cognitivo dei bambini. Guardate attentamente l’illustrazione.

Si chiama 'homunculus corticale’, è la suddivisione della corteccia cerebrale sotto forma di mappa per rappresentare lo schema corporeo dell'uomo. Le dimensioni e l’ordine delle diverse parti dipende dall’ampiezza del tessuto cerebrale motorio ad esso dedicato.

 

“Il Cantiere della Salute”  invita pazienti affetti da stress e da patologie neuro muscolare (Sclerosi Multipla; Parkinson, Altzhemier incipiente...)  a partecipare ad un progetto di studio clinico denominatoApplicazione del TaiJiQuan nella Sclerosi Multipla”. Il progetto si svolge su protocolli già applicati in USA e in Germania sulle basi del Tai Ji Quan (arte marziale-terapeutica cinese).

Il Corso prevede incontri di 90 minuti settimanali di Pratica Creativa di Consapevolezza (mindfulness) presso le Sale PerlaArmonia del'Hotel Touring di Fiuggi ogni Giovedì dalle 16.00-18.00 / 18.00-20.00.   Gratuito per gli esenti 046, 038, 044 (Sclerosi, Parkinson, Disagi Mentali). Per i disagi psicomotiri da stress anche ogni Mercoledì mattina, ore 10.00-12.00, presso il Centro SM "La Bussola di Ferentino"

 


E’ il famoso teorema di Nino Manfredi e di Caffè Lavazza: “Più la mandi giù più ti tira su.”
L’Uomo è governato innanzitutto da due forze fisiche, la forza di gravità che lo attacca alla terra, e la forza elettromagnetica che lo espande verso l'esterno, verso il cielo. Grazie a queste due forze l'Uomo riesce a stare dritto e in equilibrio.

A dire la verità noi non conosciamo il nome di quel primo mezzo uomo mezza scimmia che ha usato consapevolmente questo meccanismo, meriterebbe il Premio Nobel per la Scienza.

 

Uno degli esercizi più potenti che esistano. Si basa sul "Principio delle sei direzioni" e insegna a  “Darsi un Volume”. Si unisce automaticamente ai due precedenti esercizi: Sostenere il Cielo e l'Arco di Ulisse. 


 

Una volta realizzata la direzione verticale Alto-Basso, per acquisire la postura della Croce si deve prendere dimestichezza con la direzione orizzontale Destra-Sinistra. Si tratta solo di allargare le braccia.

 

 

Niente paura, non vi chiediamo di essere novelli Atlante, semplicemente di alzare le braccia. Vi sembra facile? Arte antica, Socrate faceva il “Saluto al sole” . Possiamo farlo anche noi con efficacia se abbiamo affondato bene il peso nei piedi.